dv-degustazioni-7luglio-sitoDalle 8.30 alle 14, proposta Domìni Veneti in collaborazione con Green Bike Verona: tour in bici a pedalata assistita nelle vallate di Negrar e Marano, al termine visita e degustazione in Cantina Valpolicella Negrar, la cantina che nel 1936 ha coniato il nome Amarone

Per chi preferisce il silenzio al rumore, la bicicletta all’auto, la tranquillità alla frenesia, sabato 7 luglio c’è un appuntamento in Valpolicella Classica da non perdere: il tour “Vino e territorio” proposto da Domini Veneti in collaborazione con Green Bike Verona. Si tratta di un’esperienza che consente di godere un paesaggio unico dal punto di vista storico e naturalistico, pedalando in collina fra i vigneti nel pieno del vigore estivo, in modo rilassante e divertente grazie all’ausilio di biciclette a pedalata assistita. Conclusione perfetta del tour: la visita di Cantina Valpolicella Negrar, la cantina che nel 1936 coniò il nome Amarone, il vino rosso veronese più famoso al mondo, degustando i nettari Domìni Veneti, che interpretano la migliore tradizione vitivinicola della Valpolicella Classica.

In e-bike su e giù per le colline vitate. Il punto di ritrovo è alle ore 8.30 in via Pojega 11 a Negrar, sede in Valpolicella di Green Bike Verona. Verso le ore 9, inforcate le e-bike, dotate di cambi e sprinter per rendere il viaggio più comodo, si inizierà a pedalare tra le vallate di Negrar e Marano, sempre assistiti da un accompagnatore e un assistente tecnico, con una sosta lungo il tragitto al caffè Perla a Negrar. Verso le ore 12 è previsto l’arrivo in cantina (via Ca’ Salgari 2, Negrar), per la visita guidata al fruttaio storico, dove insieme alle tecniche di appassimento si potranno vedere oltre 40 varietà di uve autoctone e la mappa dei vigneti e dei suoli che caratterizzano il territorio della Valpolicella. La visita prosegue nel caveau delle riserve, dove è custodita la storica bottiglia di Amarone Extra annata 1939, la prima a riportare in Valpolicella il nome “Amarone” in etichetta, per terminare nella bottaia d’autore dove l’Amarone matura per oltre 24 mesi in grandi botti in rovere di Slavonia. Verso le ore 13, ci sarà la degustazione dei 3 cru “collezione Pruviniano”, novità 2018 Domìni Veneti, abbinati a salumi e formaggi con mostarde artigianali.

La collezione Pruviniano. Domìni Veneti è il marchio che contraddistingue i vini più pregiati di Cantina Valpolicella Negrar. I tre cru in degustazione - il Valpolicella Classico Superiore 2015, il Ripasso 2014 e l’Amarone 2013 - appartengono alla collezione Pruviniano, che deriva il nome da val Provinianense, antico appellativo della vallata di Marano. Dotati di sottile eleganza e di una leggera speziatura, i tre vini riflettono la provenienza delle uve Corvina, Corvinone e Rondinella coltivate a Prognol, nella parte sud della vallate di Marano, in Valpolicella Classica.

Info e prenotazioni. Necessaria prenotazione entro venerdì 6 luglio, ore 12.00. Visita in cantina e degustazione costo 30 euro a persona, email eventi@dominiveneti.it tel. 345-8663048. Noleggio e-bike info@greenbikeverona.com tel. 342-0226438 45,00€ euro a persona comprensivo di assicurazione, assistenza e sosta caffè. Chi desidera noleggiare la bicicletta nel pomeriggio può concordare direttamente con Green Bike Verona i termini del noleggio.

(Gaiares comunicazione)



Possibly related: